Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Capua

Fattura ‘sballata’ al Comune, multa all'azienda dei rifiuti

La Falzarano fattura all'Ente oltre 22mila euro in più rispetto al canone mensile previsto dal contratto d'appalto e si becca una sanzione

Azienda invia fattura 'sballata' al Comune e si becca una multa. E' quanto accaduto a Capua dove la ditta Ecologia Falzarano, che dal 1 dicembre del 2016 gestisce il servizio integrato di igiene urbana, ha emesso, per le prestazioni rese nel mese di dicembre 2020, una fattura elettronica nei confronti dell'Ente di 243mila euro, oltre 22mila euro in più rispetto al canone mensile previsto dal contratto d'appalto.

Una indempienza contrattuale che ha costretto l'ufficio di Polizia Municipale, guidato da Carlo Ventriglia, ad avviare un procedimento finalizzato alla determinazione delle penali da applicare sul canone mensile per l'espletamento del servizio (221mila euro). Lo si apprende da una determina firmata da Ventriglia, che ha approvato una sanzione di poco più di 10mila euro ai danni della ditta dei rifiuti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fattura ‘sballata’ al Comune, multa all'azienda dei rifiuti

CasertaNews è in caricamento