Fase 2, Conte: "Dal 25 maggio riaprono le palestre. Dal 3 giugno ci si potrà spostare tra le Regioni"

Il premier illustra i provvedimenti: "Ripartire ma con prudenza". Piano di monitoraggio tra le Regioni: "Serve senso di responsabilità"

Il premier Giuseppe Conte

Una riapertura graduale dalle attività di vendita al dettaglio programmata per il 18 fino a cinema e teatri che riapriranno i battenti a partire dal 15 giugno. Sono questi gli indirizzi indicati dal premier Giuseppe Conte nel corso della conferenza stampa durante la quale è stato illustrato il Dpcm che regolamenterà la "fase 2" da qui ad un mese.

"Affrontiamo questa fase 2 con la voglia di ricominciare ma con prudenza - ha esordito Conte - I dati confermano che gli sforzi collettivi hanno dato i risultati sperati. Calano i morti, i contagi e aumentano i guariti. Abbiamo fiducia ma serve senso di responsabilità". I premier ha disposto in accordo con le Regioni un piano di monitoraggio con i dati che dovranno pervenire ad una cabina di regia nazionale che avrà il compito di adottare eventuali provvedimenti mirati. "Stiamo affrontando un rischio calcolato con la consapevolezza che la curva epidemiologica possa tornare a salire. Stiamo affrontando questo rischio altrimenti non potremo mai ripartire", ha sottolineato Conte. 

Conte ha annunciato, poi, i provvedimenti partendo dalla mobilità. "Da lunedì ci si sposterà all'interno della Regione senza alcuna limitazione: quindi via l'autocertificazione - ha spiegato - Riprende la vita sociale con gli incontri con gli amici. Resta vietato uscire di casa per chi è in quarantena o chi ha sintomi, restano vietati gli assembramenti. Bisognerà rispettare sempre la distanza di un metro.  Ci si potra spostare da una Regione all'altra per motivi di salute, esigenze lavorative, assoluta urgenza. Questi provvedimenti rimarranno in vigore fino al 3 giugno. Sempre dal 3 giugno sarà possibile spostarsi negli stati della Comunità Europea senza quarantena per chi verrà in Italia".

Poi le attese riaperture. "Riapriranno i negozi di vendita al dettaglio, i servizi per la cura alla persona (barbieri, parruchieri, centri estetici nda), ristoranti, bar, pub, pizzerie". Questo "a patto che le Regioni adottino protocolli di sicurezza. Stessa cosa per gli stabilimenti balneari. Riprenderanno anche le celebrazioni liturgiche ed i musei. Dal 25 maggio abbiamo programmato la riapertura di palestre e piscine. Dal 15 giugno riapriranno teatri e cinema". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Servirà cautela - ha detto Conte - Abbiamo previsto specifiche misure per il distanziamento sociale per le persone disabili. Stiamo procedendo con gradualità e con prudenza: per alcuni settori riapertura non significherà ripresa. Stiamo dando una mano a chi deve ripartire, gettiamo un ponte per contenere l'impatto di questa crisi. Abbiamo introdotto misure anche per il nostro futuro investendo su scuola, università ricerca. Non possiamo permetterci di fermarci.  Adesso ci dedicheremo al decreto semplificazioni: in modo da accelerare la crescita economica e sociale. Subito dopo investiremo sull'Italia che vogliamo: verde, digitale ed inclusiva", ha concluso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

  • Muore maresciallo dei carabinieri: investito mentre fa jogging

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento