L'iniziativa "Libri all'aria aperta" salta a causa del Covid-19

La manifestazione in programma a Parco Pozzi è stata rinviata a data da destinarsi

L'evento era in programma a Parco Pozzi

Rinviato l’appuntamento con “Libri all’aria aperta”, l'iniziativa organizzata ad Aversa dagli assessorati alla Cultura e all'Ambiente e prevista per il 16 e 23 ottobre. L’appuntamento prevedeva la lettura di fiabe e racconti per bambini al Parco Pozzi e, come dichiara l’assessore all’Ambiente Elena Caterino “a causa delle sempre più stringenti disposizioni in materia di Covid-19 unitamente alla crescita del numero dei contagi, abbiamo optato per il rinvio della manifestazione. Non possiamo permetterci alcun margine di rischio per i bambini che parteciperebbero e le loro famiglie”. Sulla stessa linea l’assessore alla Cultura Luisa Melillo: “E' la scelta più saggia visto il momento. Purtroppo gli appuntamenti culturali da mesi stanno risentendo del periodo che viviamo. Il Covid ha di fatto annullato o modificato tutta la nostra programmazione e gli eventi in cantiere, ma è anche giusto così. Le priorità sono altre. Ci auguriamo tutto questo finisca presto per ritornare a fare cultura nei luoghi, nelle piazze e all’aria aperta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento