rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità Sessa Aurunca

Escalation di violenza, Megale lancia bordate al sindaco

Il segretario cittadino della Lega attacca: "Pensano solo a spartirsi le poltrone"

Il segretario cittadino della Lega Salvini Premier di Sessa Aurunca, Giacomo Megale, interviene a gamba tesa in merito agli episodi di violenza verificatisi negli ultimi mesi a Baia Domizia e a Sessa Aurunca centro. "Il problema sicurezza nel territorio Sessa Aurunca con il verificarsi di risse e spaccio di droga è diventato gravissimo - dichiara -Nella storia della nostra tranquilla città non si erano mai verificati episodi così violenti tra persone probabilmente sotto effetto di alcolici e stupefacenti".

"La Lega, sempre dalla parte delle forze dell’ordine, chiede di intensificare i controlli sul territorio specialmente nei weekend. Tutto questo accade quando, dopo più di un mese dalle elezioni, i soliti personaggi politici del territorio, il sindaco Lorenzo Di Iorio, Gennaro Oliviero e Mascolo, sono stati impegnati a spartirsi le poltrone occupate dai soliti incompetenti che nessun miglioramento apporteranno al territorio aurunco", conclude Giacomo Megale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escalation di violenza, Megale lancia bordate al sindaco

CasertaNews è in caricamento