Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Erbacce sui marciapiedi, il sindaco diffida la ditta

Fusco avverte la Tlz: "Se inadempimento continua servizio igiene urbana affidato ad altra azienda"

Le erbacce sui marciapiedi

Il sindaco di Riardo Armando Fusco diffida la ditta rifiuti Tlz per la mancata pulizia delle cunette stradali ed il mancato taglio dell'erba dai marciapiedi.

Il primo cittadino "preso atto delle legittime osservazioni dei cittadini che giustamente lamentano disservizi nella gestione del servizio di igiene urbana" comunica che "ha diffidato la Società Tlz ad assicurare il servizio entro questa settimana, con avvertenza che qualora dovesse perdurare l'inadempimento agli inizi della prossima, il servizio verrà affidato ad altra ditta con addebito delle relative spese alla Tlz".

Fusco ha ricordato che "già nel mese di giugno la pulizia dei marciapiedi dalle erbe infestanti è stata assicurata da un' altra ditta, e le spese sono state addebitate alla Tlz, alla quale è stata anche applicata una penale di 5000 euro per inadempimento contrattuale, e tale somma è stata trattenuta in sede di pagamento della fattura relativa ai servizi resi nel mese di maggio 2020".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erbacce sui marciapiedi, il sindaco diffida la ditta

CasertaNews è in caricamento