rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità Cellole

Encomio al comandante della stazione dei carabinieri

Il riconoscimento del Consiglio Comunale al maresciallo Franco

Sarà consegnato martedì 30 luglio nel consiglio comunale di Cellole, l'encomio ufficiale per il maresciallo della locale stazione di Cellole Vincenzo Franco.

Il comandante rimase ferito con prognosi di venti giorni durante un coraggioso intervento sul territorio: un'azione valorosa a difesa dei cittadini, delle vite umane e dell'ordine pubblico quando venne colpito da una persona andata in escandescenza e che minacciava i propri vicini di casa. L'encomio dell'amministrazione comunale guidata dalla sindaca Cristina Compasso è il plauso dell'intera comunità di Cellole per l'operato delle forze dell'ordine che arriva proprio all'indomani dell'omicidio del carabiniere Mario Cerciello Rega.

Nel tardo pomeriggio di martedì, alle ore 18.30, saranno discussi, inoltre, importanti punti portati all'attenzione del gruppo di maggioranza e della conferenza dei capigruppo, Umberto Sarno e Francesco Lauretano. Il consiglio comunale convocato dalla Presidente Marianna Mauriello, prevede sette punti all'ordine del giorno, tra cui anche la discussione dell'assestamento generale di bilancio e la salvaguardia degli equilibri, il Documento Unico di Programmazione 2020/2022 contenente la guida strategica ed operativa dell'Ente, il regolamento per la videosorveglianza e per l'apposizione di foto-trappole contro l'abbandono di rifiuti, l'istituzione del consiglio comunale dei ragazzi e l'adeguamento del compenso del revisore dei conti dott. Vincenzo Bisogno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Encomio al comandante della stazione dei carabinieri

CasertaNews è in caricamento