Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Villa di Briano

Emergenza rifiuti, anche il centro invaso dall'immondizia | FOTO

L'appello ai cittadini del sindaco Della Corte: "Minimizzate le buste di rifiuti indifferenziati”

I rifiuti abbandonati in strada a Villa di Briano

Villa di Briano invasa dai rifiuti. Anche sul corso principale della città i sacchetti si stanno accumulando ormai da settimane, e l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Della Corte non riesce a far fronte all’emergenza. Nonostante le continue ‘bonifiche’ l’immondizia torna puntualmente nelle strade (soprattutto nelle zone campestri) perché il servizio non viene effettuato con regolarità su tutto il territorio.

E ora capita che ci sarà una manutenzione dell’impianto di Acerra che dovrebbe durare fino a Ferragosto (o qualche giorno prima) e quindi il Comune di Villa di Briano ha avvisato la cittadinanza di una possibile ‘emergenza’ chiedendo quindi di “minimizzare le buste di rifiuti indifferenziati, cercando di differenziare al massimo. E’ l’unico modo per decongestionare il servizio di raccolta”.

Perché “la crisi relativa alla raccolta rifiuti è purtroppo un problema di livello regionale, dovuto a guasti e relativa manutenzione degli impianti. Stiamo facendo di tutto per fronteggiarla, perché, nostro malgrado, non è una problematica dipendente dalla nostra amministrazione né dalla azienda di conferimento affidataria”. E quindi l’invito alla cittadinanza a “non cedere a facili polemiche, che null’altro fanno che alimentare il disagio. Inoltre preghiamo i cittadini di evitare, data l’esasperazione, di lasciare i rifiuti lungo le strade campestri, come sta capitando. Così facendo si aggrava ulteriormente la situazione. Dalla Regione Campania ci rassicurano che la criticità è in via di risoluzione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, anche il centro invaso dall'immondizia | FOTO

CasertaNews è in caricamento