Attualità

Emergenza rifiuti, il sindaco corre ai ripari

Lillo: "Stiamo lavorando per far rientrare lo stato di agitazione degli operatori ecologici"

Il sindaco di Casapulla Renzo Lillo

"In queste ore abbiamo lavorato per far rientrare il prima possibile lo stato di agitazione degli operatori ecologici; già domani il servizio di raccolta rifiuti dovrebbe ritornare alla normalità". A parlare è il sindaco di Casapulla Renzo Lillo, che interviene sulla protesta degli operai della ditta incaricata del servizio di igiene urbana, i quali negli ultimi due giorni hanno garantito una raccolta parziale della spazzatura.

"Questa mattina- continua Lillo - abbiamo pagato una mensilità alla società e speriamo che quanto prima si provveda a liquidare lo stipendio ai lavoratori. I disagi di questi giorni sono stati generati principalmente dal rapporto tra l'azienda ed i suoi dipendenti. Ci siamo trovati dinanzi ad una situazione difficile, proveniente dal passato, che siamo determinati ad affrontare e risolvere il prima possibile, anche attraverso il pagamento dei un canoni arretrati. Con la ripresa del servizio - conclude il sindaco - ritornerà alla normalità anche la raccolta differenziata, secondo il tradizionale calendario".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, il sindaco corre ai ripari

CasertaNews è in caricamento