menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rifiuti a Caserta

I rifiuti a Caserta

Emergenza rifiuti, il Comune pronto a pagare la Ecocar

Marino: "Gli importi versati dovranno essere destinati per il pagamento degli stipendi"

L’Amministrazione comunale rende noto di aver appreso che l’attuale rallentamento della raccolta dei rifiuti in città, dovuto allo svolgimento di assemblee sindacali del personale della ditta incaricata, continuerà anche nei primi giorni della prossima settimana.

In merito a quanto accaduto il sindaco Carlo Marino precisa: “L’Amministrazione è pronta a pagare la ditta incaricata avendo a cuore la situazione dei suoi dipendenti e vuole esser certa che gli importi saranno destinati a tale scopo piuttosto che a sanare il piano debitorio dell’azienda”.

Nell’occasione l’Amministrazione comunale ribadisce a tutti l’invito ad astenersi per quanto possibile dal trattenere in strada i contenitori della raccolta differenziata, per evitare in tal modo che essi divengano luogo di abbandono illecito di rifiuti indifferenziati. Si rammenta, altresì, che all’abbandono illecito di rifiuti indifferenziati consegue l’irrogazione di sanzioni pecuniarie e, nel caso, di sanzioni penali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento