Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità Carinaro

Emergenza furti, cittadini esasperati: "Non ne possiamo più"

Chiesta la convocazione per domenica di un'assemblea pubblica in piazza

Troppi furti nelle ultime settimane, cittadini esasperati e spaventati a Carinaro. Nuovi episoi criminali registrti anche di recente fra il rione cimitero e il rione scuole medie, oltre a raid nelle attività commerciali della piazza nel weekend. Per questo un folto numero di residenti, per voce dell’ex vicesindaco Giuseppe Barbato, ha chiesto al sindaco e al comandante della Polizia Municipale di poter indire un’assemblea pubblica, domenica 11 giugno dalle 10 alle 12, in piazza Trieste per discutere la problematica.

“L’iniziativa di convocare un’assemblea pubblica nella piazza principale di Carinaro per discutere della problematica dei furti che stanno attanagliando in questi ultimi tempi il nostro paese – dice Barbato - scaturisce proprio della necessità di coinvolgere tutti per le iniziative da intraprendere congiuntamente con le autorità competenti. La gente è stanca e non ne può più: non è possibile che ci è costretti a stare in casa , ad avere una paura costante che da un momento all’altro ti puoi trovare i ladri in casa. È una preoccupazione di tutti i Carinaresi in particolare delle persone anziane che sono particolarmente impaurite”. Quanto deciso dall’assemblea sarà verbalizzato e inviato alle autorità competenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza furti, cittadini esasperati: "Non ne possiamo più"
CasertaNews è in caricamento