Blitz dei 5 Stelle nella sede del Pd: gli animi si accendono per un “video di nascosto”

La candidata a sindaco Tiziana De Chiara ha consegnato l’invito ad un dibattito pubblico a Marotta, ma la tensione è salita quando il primo cittadino si è accorto che uno degli accompagnatori stava riprendendo col cellulare di nascosto

Il sindaco di San Nicola Vito Marotta

Mattinata tesa quella vissuta stamattina nella sede del Partito democratico di San Nicola la Strada. Tutto è nato in seguito al blitz della candidata a sindaco del Movimento 5 Stelle Tiziana De Chiara che voleva consegnare al sindaco Vito Marotta, presente in sede, l’invito ad un dibattito pubblico (già avanzato via social nei giorni scorsi). La situazione era abbastanza tranquilla col primo cittadino che ha iniziato anche a discutere con la sfidante della possibilità di organizzare l’incontro (a cui è stato invitato anche il candidato del centrodestra Francesco Basile), ma poi all’improvviso i torni si sono accesi. Pare che tutto sia nato quando Marotta si è accorto che uno degli accompagnatori della De Chiara stava facendo un video dell’incontro, cercando di nascondere il cellulare. Un atteggiamento che non è piaciuto a Marotta ed alcuni sostenitori del Pd che erano presenti in sede e che ha acceso una discussione molto forte e dura, conclusa con l’allentamento degli attivisti 5 Stelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento