Venerdì, 12 Luglio 2024
Attualità Casal di Principe

Sindaco ritira le dimissioni e gli assessori non mollano la poltrona. "Elezioni a rischio condizionamento"

Cantiello che sostiene Ottavio Corvino: "Penalizzazione della compagine elettorale, con l'unica assessora dimessa, Marisa Diana, che ha dichiarato di non voler approfittare della carica in vista delle elezioni".

Il ritiro delle dimissioni da parte del Sindaco Renato Natale ha suscitato reazioni contrastanti, soprattutto da parte del gruppo del candidato sindaco Ottavio Corvino. Secondo quanto riportato da Arturo Cantiello, sostenitore di Ottavio Corvino, "l'opposizione aveva chiesto l'azzeramento della giunta per evitare che i candidati giungessero alle urne in veste di assessori, ma questa richiesta non è stata accolta dal Sindaco Natale". Questo ha portato ad una penalizzazione della compagine elettorale, con "l'unica assessora dimessa, Marisa Diana, che ha dichiarato di non voler approfittare della carica in vista delle elezioni".

Le dimissioni di Marisa Diana, contestualmente alla sua candidatura a sindaco, hanno sollevato interrogativi sul futuro della giunta. Mentre "altri candidati sindaco, come Antonio Natale (assessore) e Lia Caterino (consigliera), rimarranno al loro posto fino alla fine della legislatura", resta da chiarire il destino degli altri membri dell'amministrazione, compreso il Sindaco Natale.

Tuttavia, nonostante le incertezze politiche, l'amministrazione comunale sta portando avanti alcuni importanti progetti per la città. Antonio Schiavone, candidato consigliere con Elisabetta Corvino, ha annunciato l'inizio dei lavori alla piscina comunale, un progetto atteso da anni. "La rimozione della tendostruttura e la realizzazione di una nuova struttura in legno lamellare sono solo alcuni dei lavori previsti, con un investimento complessivo di 656mila euro e una previsione di conclusione entro il mese di settembre".

Nonostante le turbolenze politiche, l'amministrazione comunale si impegna a garantire il normale svolgimento delle attività, "assicurando ai cittadini il proseguimento delle iniziative avviate". Resta da vedere come si evolveranno gli eventi politici nelle prossime settimane, ma nel frattempo "la vita amministrativa prosegue, con l'attenzione rivolta anche ai progetti per il futuro della città di Casal di Principe".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco ritira le dimissioni e gli assessori non mollano la poltrona. "Elezioni a rischio condizionamento"
CasertaNews è in caricamento