Regionali 2020. I 'Democratici e Progressisti': "Senza di noi sarebbe mancata la Sinistra"

Giovedì la presentazione degli otto candidati per la circoscrizione di Caserta presso l'hotel Pisani a San Nicola la Strada

Roberto De Micco e Nicola Verde tra gli otto candidati della lista 'Democratici e Progressisti' per la circoscrizione di Caserta

Sono passati pochi giorni dalla presentazione delle liste dei candidati alle elezioni regionali di settembre in Campania. Un passaggio fondamentale non solo dal punto di vista burocratico, ma anche politico. "Siamo riusciti a raccogliere firme e candidature importanti che ci permetteranno di essere presenti con forza su tutte le province campane, così da poter realizzare il nostro obiettivo di contaminare da sinistra le azioni del prossimo governo regionale - sottolinea in una nota la lista 'Democratici e Progressisti' - Senza di noi, nel centrosinistra campano sarebbe mancata una forza progressista pronta a battersi per il lavoro, l'ambiente, i beni comuni e la sanità pubblica. Senza di noi, a questo centrosinistra sarebbe mancata la Sinistra".

"Nei prossimi giorni gireremo per tutto il territorio campano per presentare le liste, i nomi, i volti e le storie di 'Democratici e Progressisti' con De Luca presidente - fanno sapere - Dopo la tappa di Napoli sarà la volta di Caserta, una provincia straordinaria martoriata però dalla criminalità e dalla tragedia della Terra dei Fuochi. Per una forza come la nostra, che considera il tema ambientale come uno dei pilastri fondamentali del proprio agire politico, è evidente la necessità di concentrare sforzi ed attenzione su una delle più drammatiche questioni aperte nel territorio egionale".

La conferenza di presentazione si terrà giovedì 27 agosto, alle ore 11, in una sala dell'hotel Pisani, in viale Carlo III a San Nicola la Strada. L'intera iniziativa avrà luogo nel rispetto delle norme anti Covid e della sicurezza sanitaria dei partecipanti. "Racconteremo la nostra lista e le realtà che hanno deciso di aderirvi - sottolineano i 'Democratici e Progressisti' - Otto candidature belle ed eterogenee, le cui storie raccontano meglio di qualsiasi discorso i principi e le idee che innervano il nostro percorso. Otto persone con competenze, idee, contenuti e capacità che sapranno portare proposte innovative nel consiglio regionale. Donne e uomini che rappresentano pienamente cosa vogliamo che la Campania diventi. Un percorso che nasce oggi ma che guarda in prospettiva, un contenitore che permetterà di avere voce a tutte quelle storie che meritano di essere raccontate. Con la consapevolezza degli ostacoli che si parano di fronte a noi, con la capacità di superarli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento