Piccerillo (Lega) tira in ballo il parcheggio della Reggia per attaccare i vertici del Pd

“C’è bisogno di maggiore chiarezza e trasparenza dalle amministrazione guidate dal sindaco Marino e da De Luca entrambe targate PD”

Antonella Piccerillo candidata nella Lega

Ancora tanti gli arcani che ruotano attorno al parcheggio sotterraneo di piazza Carlo III situato a Caserta. "Una storia con molte ombre che va avanti dagli anni ‘90 e sulla quale neppure il sindaco Carlo Marino né tantomeno il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, sono riusciti a far chiarezza sulla questione" afferma Antonella Piccerillo, consigliere provinciale e ora candidato della Lega al Consiglio Regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La vicenda relativa al parcheggio di piazza Carlo III ci è stata sollecitata sia dai visitatori della città di Caserta che dagli stessi casertani. Infatti tale parcheggio si trova a pochi metri dalla stazione centrale, dalla Reggia di Caserta e dal centro della città Capoluogo. Tutte le diatribe che nel corso degli ultimi anni lo stanno riguardando finiscono per causare disagi e disservizi a 360 gradi. E’ impensabile tenere abbandonata a se stessa una situazione del genere e ci stupisce non poco il silenzio assordante da parte di tutti coloro i quali, amministrazione pubbliche e privato, dovrebbero adoperarsi per porre in essere servizi utili all’interno della comunità casertana. Questa è la sinistra, questo è il PD e questo è il risultato di Marino a Caserta e del relativo partito in Campania” . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Titolare positivo al Covid-19, chiuso lo Sweet Cafè

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento