Regionali 2020. De Cristofaro incontra i cittadini: "Commosso per gli attestati di stima"

Il candidato al consiglio regionale con 'Noi Campani' accolto da oltre 1000 persone in un noto locale della città normanna

Il candidato al consiglio regionale di 'Noi Campani' Orlando De Cristofaro

Grande partecipazione e spirito di condivisione hanno contraddistinto la convention organizzata, in un noto locale aversano, da Orlando de Cristofaro. L'architetto, candidato alle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio regionale con la lista "Noi Campani", ha esposto il suo progetto per la provincia di Caserta, raccogliendo oltre mille consensi. Presenti all'incontro amministratori locali, vecchi amici e nuovi sostenitori che hanno manifestato piena fiducia nelle capacità del giovane professionista.

"La scelta di candidarmi alla carica di consigliere regionale - ha dichiarato de Cristofaro - è stata maturata dopo una lunga riflessione. Fondamentale è stata la fiducia che tanti colleghi ed amici hanno riposto in me fin dall'inizio, scegliendomi come portavoce di una pianificazione pluricondivisa. Un sostegno che mi riempie di orgoglio e che mi sprona ad attivarmi sempre di più per il mio territorio, con il contributo fondamentale dei conterranei. Siamo infatti, tutti consapevoli che solo un atto di coraggio, il coinvolgimento dei giovani, la volontà di partecipare alla vita politica e la piena consapevolezza delle risorse del casertano, ci condurranno ad un miglioramento della qualità della vita".

"Le azioni primarie del mio impegno sono rivolte al lavoro, al turismo, ai trasporti e alla mobilità, alla sanità, alla sicurezza, alla scuola, all'ambiente, alla trasparenza e alla legalità. Piccoli ma fondamentali interventi per la tutela e la valorizzazione della nostra Terra e dei suoi abitanti. Vorrei ringraziare quanti sono intervenuti con i loro attestati di stima, e che insieme a me hanno voluto ricordare che il nostro futuro è sempre più vicino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento