Regionali 2020. Orlando Zaccariello si candida in ‘De Luca presidente’

Il portavoce del movimento giovanile 'Clan della Speranza' ufficializza la candidatura: "La provincia di Caserta ha bisogno di un vero riscatto"

Orlando Zaccariello

Il portavoce del 'Clan della Speranza', Orlando Zaccariello, ha accettato la proposta di candidatura alle prossime elezioni regionali della Campania con la lista “De Luca Presidente". Ad annunciarlo è stato lo stesso Zaccariello con un post su Facebook ove ha lasciato trapelare sentimenti di gioia, per l’importante riconoscimento ottenuto dal movimento, e tensione per la consapevolezza del duro lavoro necessario per la realizzazione delle proposte elaborate dal Clan della Speranza.

“Villa Literno, l’agro aversano e la provincia di Caserta tutta hanno bisogno, ora più che mai, di un vero riscatto, perché è divenuta ormai inaccettabile la triste e deprimente connotazione di terra di promesse disattese e sogni infranti - ha dichiarato Orlando Zaccariello - Abbiamo il dovere di continuare a guardare al futuro con fiducia e speranza e possiamo farlo solo riscoprendo l’orgoglio di sentirci parte di un’unica grande comunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il neo candidato, supportato dal Clan della Speranza, tratta temi legati alla tutela dell’ambiente, alla promozione del territorio, all’agricoltura, alla legalità, con l’intento di partire dal territorio, valorizzandone le ricchezze ed il lavoro, tutelando l’ambiente e la filiera agricola, così da garantire una possibilità di sviluppo sostenibile. Siamo all’alba di un sogno: #Noivogliamounasperanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento