Regionali 2020. Agostino Stellato: "Massimo impegno per le Politiche sociali"

Il candidato di 'Noi Campani' pronto al primo incontro ufficiale con i cittadini

Agostino Stellato

Lunedì 27 luglio si terrà la presentazione ufficiale, durante la cerimonia di inaugurazione del comitato elettorale, della candidatura alle elezioni regionali della Campania di Agostino Stellato, detto Steve. L’appuntamento è fissato per le 19 in via Agostino Stellato 121, a San Prisco.

Già assessore della giunta municipale di Bellona durante il primo mandato elettorale del sindaco Filippo Abbate, nuovamente e con successo riconfermato nel parlamentino nel comune delle terre del Monte Rageto nel 2017, Stellato, candidato nella lista 'Noi Campani' collegata a Vincenzo De Luca, inizia un’avventura, segnata dall’hashtag #CrediamocInsieme, che vede come traguardo uno degli scanni in seno al consiglio regionale campano.

"La presentazione ufficiale della candidatura sarà l’occasione per dipanare le molteplici tematiche ed illustrare l’attento e articolato programma elettorale, fatto di una serie di proposte concrete da tradurre in pratica per rispondere alle istanze ed ai bisogni dei cittadini. Tra i settori più sensibili in cui agire e dare soluzioni immediate, le politiche sociali, che rappresentano l’alveo naturale in cui Agostino Stellato ha operato ed è proprio in quest’ambito che si manifesta al massimo la sua espressione del fare. "L’attività della Regione Campania dovrà profondere massimo impegno perché le Politiche Sociali interessano tutti i cittadini, le nostre famiglie, i giovani, gli anziani e chi si trova in situazione di handicap", ha dichiarato Stellato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento