rotate-mobile
Attualità Recale

Elezioni. Porfidia rilancia la "rivoluzione digitale"

Avviata la digitalizzazione di tutti i documenti dell'Ente per garantire trasparenza e servizi celeri

Il sindaco di Recale Raffaele Porfidia, candidato al secondo mandato, supportato dal gruppo degli aspiranti delegati al consiglio della lista numero 1 "sìAmo Recale", ha inserito nelle priorità dell’agenda politica dei prossimi anni il prosieguo della digitalizzazione dei documenti comunali, cominciata ad inizio del percorso amministrativo.

In merito alla questione il primo cittadino Porfidia ha sottolineato: "Ad inizio del nostro percorso, ci siamo ritrovati a fronteggiare una situazione di confusione nella gestione dei documenti, soprattutto in entrata, gestita dall’ente. Per questa ragione, grazie anche alla collaborazione dei dipendenti, siamo riusciti a dare vita ad una vera rivoluzione, che si è concretizzata nella digitalizzazione di ogni testo incamerato e prodotto dal Comune. Ad oggi abbiamo un avanzato e sicuro archivio digitale, che permette di sfidare il tempo e garantire trasparenza e legalità. Continueremo questo percorso cercando di apportare migliorie sia nella fruizione che nelle modalità e tempi di collocazione del materiale". Tutto ciò, chiaramente, permette ai cittadini di usufruire di un servizio comunale più celere e di precisione.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Porfidia rilancia la "rivoluzione digitale"

CasertaNews è in caricamento