Comunali 2020. Fratelli d'Italia lancia la sfida davanti a un caffè

L'iniziativa dei candidati in vista delle amministrative a Marcianise

Fratelli d’Italia si presenterà alla prossima competizione elettorale a Marcianise con un gruppo giovane, appartenente alla società civile e con tanta passione e voglia di fare qualcosa per la città.

Nella giornata di oggi con un gruppo di candidati la portavoce Francesca Cicchella ha organizzato “un caffè col candidato”, ovvero un incontro in cui ogni candidato ha enunciato il proprio progetto per la città, in primis Patrizia Lasco e Teresa Musone hanno da subito messo in evidenza una gestione dei servizi sociali quasi inesistente, proponendo diverse idee di facile attuazione capaci di rendere la città più vivibile e a misura di bambini ed anziani. Gli interventi successivi sono stati quelli di Ignazio Cirillo e Pasquale Allegretta, che hanno rivolto lo sguardo allo sport, altra carenza locale, così come l’occupazione, tema trattato da Mauro Petrellese e Nicola Balbo ed infine Michele Tartaglione che ha incentrato la sua argomentazione sull’ecosostenibilità urbana e riqualificazione di aree periferiche ed industriali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In un incontro tanto informale quanto costruttivo si sente tutta la responsabilità di sapere che stai chiedendo fiducia a cittadini ormai disinteressati, d’altro canto vi è la consapevolezza di aver contribuito a creare una squadra solida, competente, preparata ad affrontare una competizione che non sarà semplice. Ma che sarà entusiasmante", fanno sapere da Fdi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento