Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Marcianise

Tartaglione ed il sogno del teatro Mugnone: "Dopo 14 anni è ancora lì"

Il candidato sindaco denuncia l'abbandono della struttura

"Dopo 14 anni il Teatro Leopoldo Mugnone, importante e storico edificio di Marcianise, non è ancora nella disponibilità della città e dei cittadini". Lo denuncia Alessandro Tartaglione, candidato sindaco di Marcianise Terra di idee e Marcianise Riparte. Correlata all'appello, Tartaglione ha pubblicato una foto scattata con il drone che, dall'alto, riprende il Teatro Mugnone nel centro cittadino. "Il Mugnone è stato acquisito a patrimonio pubblico dal Comune di Marcianise nel 2006. In seguito è iniziato un lungo iter che ha portato alla definizione di lavori volti al restauro ed al consolidamento del teatro. Questi lavori, però, non hanno compreso la copertura del teatro, e quindi la struttura risulta essere esposta alle intemperie" - spiega Tartaglione, che per questa causa si è sempre attivato, sia nell'ambito dell'associazionismo culturale, sia in ambito politico. Il giornalista di Marcianise ha piena consapevolezza del patrimonio di inestimabile valore di cui la città dispone e di cui oggi privata: "Marcianise ha bisogno di un teatro perché ha fame di cultura e perché in città ci sono numerose compagnie, amatoriali e professionali, che fanno prove e lezioni in luoghi impropri e organizzano rappresentazioni in strutture di altre città confinanti. Questo non è più accettabile!".  Con i candidati di Marcianise Terra di idee e Marcianise Riparte, la riapertura e la totale messa in sicurezza dello storico Teatro Mugnone continueranno ad essere prerogative dell'azione politica di Alessandro Tartaglione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaglione ed il sogno del teatro Mugnone: "Dopo 14 anni è ancora lì"

CasertaNews è in caricamento