ELEZIONI Bruno Cortese chiude in piazza De Sivo

Il candidato sindaco lancia l'ultimo appello

Bruno Cortese

“I maddalonesi sono stati lasciati soli per troppo tempo. E’ tempo che Maddaloni volti pagina”. Così Bruno Cortese, candidato a sindaco di “Alleanza Civica” alle prossime elezioni comunali del 10 giugno a Maddaloni. “Ho deciso di scendere in campo, insieme a questo gruppo magnifico di professionisti e di giovani che, con passione, competenza e sacrificio, ha deciso di mettersi al servizio della propria città, perché la ama, perché ha a cuore i suoi interessi, perché per noi la politica è sentirsi parte viva di una “polis”, di una Comunità che ha programmi, prospettive e futuro. Mi appello al senso civico dei maddalonesi – continua Cortese - e alla cittadinanza attiva, che per troppo tempo ci è stata negata. Domenica il futuro della nostra bella città sarà nelle nostre mani e nel nostro voto. Come candidato a sindaco ho dato ascolto alle istanze del territorio. Le mie proposte e il mio programma hanno rappresentato una sintesi delle richieste di aiuto e delle esigenze che ci sono arrivate da coloro che sono stanchi di vedere irrisolte le annose problematiche cittadine. Ciò che ho letto nei volti delle centinaia di maddalonesi sono state soprattutto la demoralizzazione e la delusione nei confronti della politica. Ai miei concittadini chiedo di confermare alle urne la fiducia alla ‘Rivoluzione cortese’. Maddaloni può ancora risorgere. Abbiamo fornito valide e concrete prospettive per il futuro, basate su nostro know how, sull’ascolto e sulla vicinanza ai giovani, agli anziani e a tutte le categorie di persone che abbiamo incontrato. E’ tempo che tutte le famiglie trovino stabilità e che l’amministrazione comunale torni a prendersi cura di loro, così come del territorio cittadino. Aspetto tutti domani sera, in piazza De Sivo, alle ore 21, per la chiusura di questa mia campagna elettorale, che ho trovato entusiasmante poiché mi ha dato tanto, soprattutto a livello di persona, più che di candidato a sindaco. Ringrazio tutti, uno ad uno, per questo e vi chiedo di confermare il vostro appoggio alla Rivoluzione cortese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento