rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Aversa

Caso tessere elettorali, Farinaro: "Episodi inquietanti. Pronti a denunciare"

Il candidato del centrodestra chiede la massima attenzione in vista del voto di sabato e domenica

Tessere elettorali e voti comprati. Sono queste le questioni che tengono banco in questa coda di campagna elettorale aversana e su cui la Procura di Napoli Nord ha aperto più di un fascicolo d'inchiesta.

Sugli episodi non manca di esprimere la sua amarezza e di rivendicare il diritto degli aversani ad una competizione elettorale corretta il candidato a sindaco del centrodestra Antonio Farinaro. "Episodi torbidi e inquietanti, riguardanti le ormai imminenti elezioni comunali, sono stati al centro della cronaca di ieri e di oggi. La mia formazione mi impedisce di abbandonarmi a illazioni - dichiara Farinaro - ma, nel contempo, mi aspetto che coloro che sono preposti al controllo, per garantire il regolare svolgimento delle elezioni, siano attentissimi. La cittadinanza aversana ha diritto ad una competizione elettorale corretta e rispettosa di quanto previsto dalla legge. Siano gli aversani stessi pronti a denunciare qualsiasi forma di evidente corruttela, ne va del futuro della nostra comunità, una terra moralmente inquinata non potrà mai generare buoni frutti. La nostra parte politica - precisa l’avvocato aversano - vigilerà con la massima attenzione e, manco a rimarcarlo, saremo solerti nel denunciare alle forze dell’ordine qualsivoglia forma di irregolarità. Aversa deve liberarsi dal malgoverno e dalla corruzione, elementi questi spesso intrecciati tra loro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso tessere elettorali, Farinaro: "Episodi inquietanti. Pronti a denunciare"

CasertaNews è in caricamento