rotate-mobile
Attualità Cesa

Nomina scrutatori per le elezioni europee: priorità a disoccupati e studenti

La decisione del sindaco di Cesa, Enzo Guida

Per le elezioni europee di sabato e domenica 8 e 9 giugno la commissione elettorale, come avviene da tempo, ha deciso di dare spazio ai disoccupati ed agli studenti. Il requisito principale è quello di essere iscritti all’Albo degli Scrutatori.

La Commissione, presieduta dal sindaco Enzo Guida, ha deciso che per essere nominati scrutatori sarà necessario: Essere disoccupati; non aver espletato le funzioni di scrutatore nelle ultime due tornate elettorali. Bisognerà presentare domanda alla Commissione Elettorale Comunale compilando l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Elettorale o scaricabile dal sito del Comune di Cesa.

L’istanza, redatta in carta semplice e firmata dall’interessato, a pena di esclusione, dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del giorno

10 maggio 2024, mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Cesa dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, allegando autocertificazione attestante lo stato di disoccupazione.

Nel caso in cui le domande pervenute dovessero essere in numero superiore a quello occorrente, si procederà al sorteggio pubblico tra gli iscritti che avranno presentato domanda ed in possesso dello stato di disoccupazione.

Qualora le domande dovessero risultare insufficienti, per i posti mancanti la Commissione Elettorale Comunale procederà alla nomina diretta fra gli iscritti nell’Albo degli scrutatori, purché disoccupati.

Alla domanda dovrà essere allegata copia del documento di identità in corso di validità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomina scrutatori per le elezioni europee: priorità a disoccupati e studenti

CasertaNews è in caricamento