Attualità

Elezioni 2020. Trentola Ducenta si prepara al voto: Apicella si candida. In gioco il fratello dell'ex sindaco

Inizia a muoversi la politica trentolese. Pronti alla candidatura anche il ginecologo Raffaele Esposito. Ci provano Cantile, Mazzeo, De Marco e l'ex vicesindaco Fabozzi

Raffaele Sagliocco, fratello dell'ex sindaco e Michele Apicella, ex consigliere comunale

Manca poco all'ufficialità della data del voto (il 20 settembre) e quindi anche a Trentola Ducenta iniziano ad organizzarsi per le elezioni amministrative. Dopo lo scioglimento del consiglio comunale e dopo l'avvento del commissario Andrea Cantadori, la politica trentolese si sta riorganizzando per la costruzione di liste valide da proporre alla cittadinanza.

Sarà sicuramente dei giochi l'avvocato Michele Apicella che ha già tre liste civiche che lo sosterranno in questa nuova avventura. Si tratta dei movimenti politici “Eureka”, “Laboratorio politico” ed “Un’altra città“ che "dopo lo stop forzato dovuto alla emergenza sanitaria" sono "ritornati a ragionare e dialogare con le varie realtà territoriali per analizzare problemi, criticità, esigenze della nostra comunità. Comunità che oggi più che mai necessita di vicinanza e concretezza. Su questo binario intendiamo procedere nonostante la notevole confusione ed incertezza che tuttora regna in merito a progetti e candidature. Ciò che da sempre ha contraddistinto la mia azione politica è stato unicamente il perseguimento dell’interesse collettivo, mai quello particolare - ha detto Apicella -. Sarò di sicuro protagonista al prossimo appuntamento elettorale, spenderò tutte le mie energie affinché i cittadini possano nuovamente riappropriarsi della loro città e partecipare attivamente alla sua crescita e al suo sviluppo. Valuterò tutte le possibili soluzioni che consentano il ripristino di un clima di distensione, serenità e soprattutto di fiducia verso nuove prospettive".

Ma ovviamente non sarà l'unico a scegliere di candidarsi a sindaco. Dovrebbe scendere in campo da 'leader' di una coalizione anche Antonio Cantile, ex consigliere di opposizione (proprio insieme ad Apicella), che a sua volta dovrebbe aiutare alle prossime elezioni Regionali Biagio Sagliocco, cittadino di Trentola però non della famiglia dell'ex sindaco.

E' invece della famiglia dell'ex sindaco Andrea Sagliocco il fratello Raffaele, ginecologo, che sembrerebbe intenzionato alla candidatura per "una continuità" da dare all'azione amministrazitiva dell'ex primo cittadino. Senza dimenticare Gennaro Mazzei e Davide De Marco, quest'ultimo fortemente voluto da Saverio Misso e Michele Conte

L'ultmo che sta valutando la possibilità di candidatura è anche l'ex vicesindaco Luigi Fabozzi che sta provando a costruire un percorso condiviso con gli ex assessori Maiolica, Pellegrino ed Esposito

Insomma c'è una rosa di almeno 5-6 papabili candidati a sindaco, e a 4 mesi dal voto tutto può ancora succedere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2020. Trentola Ducenta si prepara al voto: Apicella si candida. In gioco il fratello dell'ex sindaco

CasertaNews è in caricamento