Comunali 2020. Ilaria Frailis si candida nella lista di Nacca

La catechista di origini sarde: "Mi piacerebbe che ci fosse molta più attenzione dell'Amministrazione verso gli anziani e gli adolescenti"

Ilaria Frailis

Da dodici anni Macerata Campania è diventata la sua casa e da sempre si è adoperata per farsi voler bene da tutta la comunità. Di origini sarde, Ilaria Frailis è semplicemente la moglie di Mario, donna e mamma a tempo pieno. Sin dall'inizio è stata accolta in maniera calorosa integrandosi perfettamente e si è spesa per ricambiare tale affetto, mettendo a disposizione la sua grande volontà e voglia di fare. Il suo contributo è ben noto ai frequentatori della Parrocchia di San Martino Vescovo: da anni svolge il ruolo di catechista, impegnandosi ad organizzare i campi estivi "Estate ragazzi" ed altre attività. Il suo coinvolgimento nella lista civica 'Impegno Comune per Macerata Campania' è un ulteriore passo compiuto per aiutare e migliorare la città.

"Mi piacerebbe che ci fosse molta più attenzione dell'Amministrazione verso gli anziani e gli adolescenti - esordisce la candidata alla carica di consigliere - garantendo un aiuto concreto per risolvere i problemi. Proprio per questo motivo nel programma abbiamo inserito lo 'sportello over 65' e lo 'sportello bambini ed adolescenti' per potenziare il servizio. Compilare un modulo, ritirare e consegnare una ricetta o farmaci, ascoltare anche uno sfogo ed andare incontro alle esigenze di un genitore di un adolescente per affrontare determinate situazioni sono cose realizzabili e che potrebbero migliorare nel piccolo la qualità di vita dei cittadini comuni. Il nostro obiettivo è concretizzare un'Amministrazione attenta alle necessità altrui, con l'installazione di strutture ludiche, massima attenzione alle aree verdi e la creazione di alternative che ora mancano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entusiasta di far parte del gruppo guidato dalla candidata sindaco Antonietta Nacca, Ilaria Frailis rivela: "Ho sposato tale progetto spinta dall'onestà morale di tutti, l'integrità che rispecchia ogni persona che fa parte della lista. C'è la voglia concreta di fare qualcosa, per tutti l'interesse è il bene comune. E poi se sono scesa in campo, è perché mi sento in dovere nei confronti di Macerata Campania. Mi sono trovata benissimo da subito e ho ricevuto una super accoglienza, ed i maceratesi mi hanno dimostrato il loro bene ragion per cui, ho un debito di riconoscenza nei loro confronti. Vorrei ricambiare tutto questo affetto operando per il bene di Macerata Campania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento