menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il candidato sindaco Vincenzo Crisci

Il candidato sindaco Vincenzo Crisci

Il coronavirus fa saltare il comizio del candidato sindaco

Vincenzo Crisci e i suoi annullano l'appuntamento in programma per sabato

Si sarebbe dovuto tenere sabato 12 settembre, ma tutto è saltato a causa del coronavirus. Il comizio pubblico del candidato sindaco alle prossime elezioni comunali, Vincenzo Crisci, sostenuto dalla lista civica "Terra Mia", è stato ufficialmente annullato, dopo il caso di positività al Covid-19 registratosi in paese.

A comunicarlo è stato stesso il gruppo "Terra Mia" attraverso un post sui social: “Abbiamo ritenuto doveroso, per senso di responsabilità. Siamo molto dispiaciuti perché eravamo entusiasti di presentare i nostri candidati e il programma e di poterci confrontare con i cittadini, ma abbiamo ritenuto prioritario tutelare la salute degli arienzani. Presto comunicheremo la nuova data in cui effettueremo il comizio, per garantire un maggior grado di sicurezza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    "Cirillo arrestato. Ora mio padre può riposare in pace"

  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

  • Cronaca

    La carcassa di un capodoglio sulla spiaggia casertana | FOTO

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento