Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità Capodrise

Elezioni 2021. Belfiore: "Non abbandono il comitato San Donato"

La candidata alle prossime amministrative ha incontrato i residenti

"Sono stata a San Donato". Lo rivela Maria Belfiore, candidata a sindaco della lista Alleanza per Capodrise. "Ero con tutti i candidati della mia lista. Ho incontrato le rappresentanti e i rappresentati del comitato quartiere: è stato un colloquio lungo, cordiale e franco. Sono tornata a casa ancora più convinta che il concetto di periferia, soprattutto nelle piccole comunità, sia fuorviante e denigratorio. Non considero – spiega Belfiore – San Donato né un quartiere di periferia né un quartiere dormitorio; è solo un nuovo quartiere residenziale verso cui chi ha governato la città ha un debito di attenzione che non si può colmare in campagna elettorale. Non basta uno sfalcio d’erba per far dimenticare anni di indifferenza. Mi muoverò – assicura – su cinque fronti. L’identità (scuola, memoria dei luoghi ed eventi); l’ascolto e la partecipazione (assessore e consulta di quartiere); la cura e la riqualificazione degli spazi pubblici (manutenzione e nuove infrastrutture); la vivibilità (zone pedonali e collegamento tra via Spallanzani e via Greco); e la sicurezza (potenziamento dell’illuminazione e della videosorveglianza, più pattugliamenti dei agenti di polizia municipale). È un pacchetto di misure concreto – spiega –, aperto a ulteriori suggerimenti, sul quale, con la collaborazione del comitato, mi sento di potermi impegnare. Esiste una sola Capodrise, e ognuno, che ci sia nato o che abbia scelto di viverci, deve sentirsene parte. È la prima volta che mi candido a sindaco e non sono un’amministratrice uscente: sulla credibilità fa fede la mia storia personale e professionale. Alla signora Margherita – conclude Belfiore – ho fatto una promessa: non abbandonerò San Donato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2021. Belfiore: "Non abbandono il comitato San Donato"

CasertaNews è in caricamento