Attualità

Elezioni. Mimmo Petrillo sarà candidato nella lista di 'Azione'

Il commerciante ha ufficializzato la propria adesione

Mimmo Perillo sarà candidato in Azione

Sarà Mimmo Petrillo uno dei candidati di Azione alle prossime elezioni comunali a Caserta. Il suo impegno, molto apprezzato dai vertici di Azione, nasce dalla volontà di contribuire in maniera fattiva alla risoluzione dei problemi del capoluogo.

“Sono anni che sento parlare di questioni irrisolte e che vedo, purtroppo, la città cadere sempre più nel degrado – dichiara Petrillo – sono arrivato alla conclusione che non è più possibile delegare gli altri a fare ma che è necessario mettersi in gioco personalmente per rappresentare una soluzione ai tanti problemi della città”.

La scelta di Azione è stata ben ponderata da Petrillo. “Non ho avuto dubbi nella scelta del partito a cui orgogliosamente appartengo. Il nostro leader nazionale, Carlo Calenda, è un uomo del fare che sta puntando tutto sulla concretezza delle proposte e sulla qualità di una nuova classe dirigente. Calenda è stato un esempio anche perchè, con la coraggiosa scelta di candidarsi a sindaco di Roma sfidando apparati politici consolidati, ci ha dimostrato che per cambiare il territorio bisogna puntare sulle competenze”.

Idee chiare anche sulle cose da fare per Petrillo che ha avviato una serrata interlocuzione con i casertani. “Sono da oltre 20 anni un esercente a contatto con le persone. Ascoltare le necessità dei casertani e capire quali soluzioni cercano è fondamentale. I nostri concittadini vogliono una città più vivibile, fatta soprattutto di strade e verde curato, una città – continua Petrillo – più normale di quella che è attualmente. E' necessario riportare la normalità anche nelle periferie e nelle borgate che sono state abbandonate ad un livello di incuria non più tollerabile”.

Spazio anche alle proposte relative allo sport. Mimmo Petrillo, oltre ad essere uno storico tifoso della Casertana è anche responsabile del tavolo tematico di Azione dedicato proprio al mondo sportivo. “La società calcistica cittadina si è assunta un grande impegno nel voler realizzare in città un nuovo stadio moderno che potrà essere attrattore non solo per i tifosi della Casertana ma anche per le altre società impegnate nelle competizioni nazionali e internazionali. Allo stesso modo la prossima amministrazione dovrà essere in grado di rilanciare lo sport locale. Penso – sostiene – alle tante associazioni sportive dilettantesche costrette a ruotare, da una palestra all'altra nel corso della stessa giornata per svolgere la propria attività. Il Comune dovrà essere in grado di raccordare e riorganizzare questo settore in modo da offrire, alla cittadinanza, un servizio più efficiente di come, finora, non sia stato. Eravamo una città con grandi tradizioni sportive (oltre alla Casertana, c'erano anche la Juvecaserta, la Volalto e il team di baseball) e – conclude Petrillo – dobbiamo soltanto recuperarle per tornare, più che a sognare, a concretizzare i risultati che Caserta si merita anche nel settore sportivo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Mimmo Petrillo sarà candidato nella lista di 'Azione'

CasertaNews è in caricamento