Attualità Casaluce

Elezioni. Comella in piazza coi candidati: "Noi teniamo la barra dritta"

Il candidato sindaco chiede il sostegno per "un'altra Casaluce"

Antonio Comella durante il comizio

Primo comizio pubblico anche per il candidato sindaco di Casaluce Antonio Comella, l’ex consigliere comunale di opposizione che alle ultime amministrative scese in campo con Antonio Cutillo ed ora si è messo in proprio per provare la ‘scalata’ alla poltrona più importante del Municipio casalucese.

In piazza Statuto, dinanzi ad un buon numero di sostenitori, sono saliti sul palco Roberto Ardito, Salvatore Cavagnuolo, Emilio Di Martino, Irene Di Martino, Luisa Di Martino, Ania Esposito, Fedele Francesco, Roberta Felaco, Cristina Femiano, Alfonso Gentile, Pasquale Novino, Luigi Maiello, Luigi Maiello, Armando Marino, Savino Micillo, Gabriella Pascale e Stefano Sembiante.

Qualche ‘pezzo da 90’ ce l’ha anche Comella che di fatto può contare sul sostegno anche di alcuni ex amministratori e assessori comunali. Sarà una bella sfida e in piazza Comella ha sottolineato che ha al suo fianco “uomini, donne, ragazzi e ragazze coraggio, che non hanno vacillato un solo istante, nonostante i non pochi tentativi di devianze, a tenere dritta la barra verso la costruzione di un’altra Casaluce, una Casaluce bella e dignitosa. La nostra forza è l’essere accomunati da un unico progetto politico, che, lungi da grandi proclami, è mosso dal solo intento di rendere Casaluce un paese vivibile, mirando alle cose possibili e al miglioramento della vita quotidiana di tutti i casalucesi. A tutti i nostri concittadini chiediamo sostegno e, soprattutto, fiducia nell’espressione più alta della democrazia, ovvero l’esercizio del diritto di voto. Un’altra Casaluce è possibile e abbiamo il dovere di realizzarla. Possiamo farlo insieme”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Comella in piazza coi candidati: "Noi teniamo la barra dritta"

CasertaNews è in caricamento