rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Casal di Principe

Delegazione di lavoratori incontra il candidato sindaco: “Sollecitiamo azioni urgenti sui problemi del lavoro”

E' stata avanzata la richiesta di un rilancio e valorizzazione della zona industriale locale

“Il primo passo della futura amministrazione di Casal di Principe sarà quello di sostenere le famiglie in difficoltà lavorativa e di rilanciare la zona industriale”. Così, la candidata sindaco di Casal di Principe, Lia Caterino, dopo un incontro con i lavoratori del territorio. In una recente riunione, infatti, una delegazione composta da rappresentanti dei lavoratori del comparto metalmeccanico ha incontrato la candidata Caterino per discutere di una serie di questioni critiche che affliggono la comunità.

“Le preoccupazione maggiori sono per la cassa integrazione – continua Caterino - i licenziamenti, la mobilità lavorativa e le difficoltà specifiche per i lavoratori di Casale, costretti a spostarsi quotidianamente nelle zone industriali dell’area napoletana”. Caterino è stata sollecitata a prendere posizione e ad agire concretamente per affrontare questi problemi, ponendo un accento particolare sull’importanza di investire nel sociale come strategia fondamentale per sostenere le famiglie in difficoltà. Inoltre, è stata avanzata la richiesta di un rilancio e valorizzazione della zona industriale locale, come mezzo per generare occupazione e dinamismo economico nel territorio. La delegazione ha auspicato che la tematica del lavoro sia collocata in cima all’agenda politica di Caterino. Si attendono ora feedback e impegni precisi, nella speranza che quest’incontro possa segnare l’inizio di un dialogo costruttivo e di un percorso condiviso verso il rilancio sociale ed economico del territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delegazione di lavoratori incontra il candidato sindaco: “Sollecitiamo azioni urgenti sui problemi del lavoro”

CasertaNews è in caricamento