menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvatore Liquori

Salvatore Liquori

Il centro “De Gasperi” apre la campagna adesioni 2021/2022

Il gruppo compie 15 anni. Sullo sfondo le prossime amministrative

"Al centro, tu!". Il "De Gasperi" di Capodrise apre la Campagna adesioni 2021/2022. A 15 anni dalla sua fondazione, il Centro studi presieduto da Salvatore Liquori rinnoverà la platea dei soci, il consiglio direttivo, l’organo esecutivo e darà vita a un vero movimento giovanile.

DeGasperi-Capodrise_Tesseramento_LD_Press-2021-2

"Anche il 2021 – dichiara Liquori – si preannuncia un anno difficile: la lunga scia dell’emergenza sanitaria non accenna a concludersi; eppure, si intravedono piccoli segnali di speranza, dai quali bisogna ripartire. Il De Gasperi ha ripreso le sue attività con la tenacia che ci contraddistingue: saremo più presenti sui social, con il gruppo Whatsapp #DeGasperiInForma saremo più vicini ai nostri sostenitori e, soprattutto, lavoreremo a progetti sempre più ambiziosi, come la riqualificazione della chiesetta di San Donato. Tutto – chiarisce Liquori – con un unico obiettivo: creare una classe dirigente giovane che abbia a cuore le sorti di Capodrise e che si dimostri capace di dare risposte concrete a problemi che restano irrisolti da oltre 10 anni. È tempo di ritornare a stare insieme, di ritornare a vivere fino in fondo la nostra idea di cittadinanza, di promotori e di custodi del bene comune. Il Centro studi ripercorrerà i suoi primi 15 anni intrecciandoli con le vicende sociali, culturali e politiche della città: daremo conto, in una prospettiva non celebrativa ma critica e consapevole, dei risultati, degli errori e delle ambizioni di donne e uomini che amano Capodrise. Abbiamo tante idee sul tavolo: saranno momenti di passione civile e di libertà per costruire – conclude Liquori – un futuro diverso".

Una iniziativa che arriva a poche mesi dalle elezioni amministrative di Capodrise, dove il Centro Studi 'De Gasperi' ha sempre svolto un ruolo di primo piano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento