Il candidato sindaco lascia la guida di Forza Italia. Ecco il nuovo 'reggente'

Sarà impegnato solamente per la campagna elettorale: "E' da sempre nelle file forziste"

Il candidato sindaco Francesco Basile e il 'reggente' di Forza Italia Mario Paduano

Francesco Basile si candida a sindaco di San Nicola la Strada ed è quindi costretto a passare il testimone della guida del coordinamento cittadino di Forza Italia. Gli succede Mario Paduano, "da sempre presente tra le fila forziste a livello giovanile ed attuale coordinatore di Forza Italia giovani per la provincia di Caserta". Paduano "avrà il compito di guidare il coordinamento cittadino durante questa campagna elettorale", ha detto Basile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Basile è stato scelto per guidare la coalizione di centrodestra composta da Forza Italia, Berlusconi per Basile, Fratelli d’Italia - Giorgia Meloni per Basile Sindaco, Lega - Salvini Premier, e UDC - Unione di Centro, in qualità di candidato sindaco per le prossime elezioni amministrative del 20 e 21 settembre per la città di San Nicola la Strada. E quindi "preso atto del gravoso compito affidatomi, nomino Paduano reggente per la campagna elettorale di Forza Italia città di San Nicola la Strada. A Mario Paduano i nostri auguri di buon lavoro certi che il suo impegno saprà produrre i suoi frutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento