ELEZIONI Gianluca Golia presenta la sua idea di Movida

Il candidato sindaco cerca una sinergia coi commercianti

Il candidato sindaco Gianluca Golia

Uno dei punti principali della campagna elettorale del candidato sindaco di Aversa Gianluca Golia è la Movida. Una “risorsa per Aversa, ma è necessario gestirla nel migliore dei modi: dobbiamo instaurare un dialogo costante con commercianti e residenti. E allo stesso tempo tenere sotto controllo le attività per verificare se siano in regola e rispettino direttive e regolamenti. Bisognerà far sì che la musica non sia percepita come qualcosa di fastidioso e non superi i decibel stabiliti dalla legge".

"Ma soprattutto - aggiunte - le attività dovranno chiudere entro le 2, come accade in ogni città civile, nel cui centro storico siano presenti attività commerciali dirette alla somministrazione. Come amministrazione punteremo ad una stretta collaborazione con i commercianti per riuscire a trovare le soluzioni migliori anche per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti. La domenica c’è il problema dell’immondizia, troveremo delle soluzioni, come campane o scarrabili per il vetro, per far sì che i sacchetti non stazionino più all’esterno delle attività. Interventi immediati, che possono dare un volto nuovo alla nostra città”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Buco da 6 milioni dalla riscossione dei lidi, blitz della finanza in Comune

  • Cronaca

    Scoppia un incendio nel palazzo in centro | FOTO E VIDEO

  • Attualità

    Nuovi campi per la scuola calcio, il Real Marcianise fa causa al Comune

  • Cronaca

    Imprenditore accusato da Schiavone: "Sono una sua vittima"

I più letti della settimana

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • Avvocato precipita dal ponte e muore

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Falsi incidenti, la Procura chiede il processo per 67 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento