rotate-mobile
Attualità Mondragone

Elezioni. Il candidato sindaco Cennami: "La sicurezza è una priorità"

Il leader della PrimaVera coalizione: "Il problema è legato anche a illegalità consumate da delinquenti comuni"

La sicurezza è una delle priorità nell'agenda del candidato sindaco Achille Cennami, che aspira a guidare nuovamente la città di Mondragone dopo l'esperienza dal 2008 al 2011. "La sicurezza - ha spiegato Cennami - ha sempre significato un delicato e pungente tema da affrontare. Oggi la sicurezza viene particolarmente percepita dalla comunità anche a seguito di un incremento immigratorio registrato negli ultimi anni. Il principio da condividere è integrazione per coloro che lavorano producendo ricchezza e rispettando le leggi".

L'ex sindaco e leader della PrimaVera coalizione poi sottolinea: "Dobbiamo ammettere che il problema della sicurezza è legato anche ad una serie di illegalità consumate da delinquenti comuni, indipendentemente dalla loro nazionalità. Il primo impegno è quello di censire il grado di evasione scolastica e di contrastarla attraverso un puntuale intervento dei servizi sociali, in quanto riteniamo che la scuola rappresenti il primo strumento che possa avere un ruolo di contrasto all’ingresso dei ragazzi nelle aree di illegalità. L’impegno è inoltre quello di rafforzare i controlli sul territorio con postazioni mobili e presidi fissi della polizia locale, chiedendo la collaborazione delle altre forze dell’ordine e dei livelli istituzionali superiori".

E conclude: "Procederemo al controllo degli immobili per verificare la regolarità dei contratti di locazione, l’esistenza dei requisiti di abitabilità, condizioni igienico?sanitarie e condizioni strutturali, e il rispetto del rapporto tra superfice abitativa e numero di persone allocate, allo scopo di evitare fenomeni di degrado che possano compromettere, oltre che la salute delle persone, l’immagine di una Mondragone civile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni. Il candidato sindaco Cennami: "La sicurezza è una priorità"

CasertaNews è in caricamento