rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità Caiazzo

Caiazzo ricorda l'eccidio nazista di 79 anni fa

A causa del maltempo la funzione religiosa svolta in Cattedrale

Questa mattina la città di Caiazzo ha ricordato il terribile eccidio nazista consumato a Monte Carmignano 79 anni fa. A causa della avverse condizioni meteorologiche, la Santa Messa in memoria delle vittime è stata celebrata all’interno della Cattedrale cittadina.

Una delegazione dell’amministrazione comunale di Caiazzo, capeggiata dal sindaco Stefano Giaquinto, si è recata al cimitero, insieme al presidente dell’associazione ‘Amici di Ochtendung’ che ha depositato una corona dinanzi al Sacrario delle vittime dell’eccidio per conto della cittadina tedesca.

La manifestazione commemorativa è stata molto seguita ed ha visto la partecipazione dei rappresentanti dei comuni di Caserta, Camigliano, Castel Campagnano, Castel di Sasso, Castel Morrone, Pontelatone, Piana di Monte Verna, San Pietro Infine. Erano presenti anche il vice prefetto Macchiarella, il maresciallo dei carabinieri Fioraio e gli esponenti di numerosi associazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caiazzo ricorda l'eccidio nazista di 79 anni fa

CasertaNews è in caricamento