Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Il vescovo ordina due nuovi sacerdoti della diocesi di Caserta

La ceriminia al Duomo per l'ordinazione di don Armando Lauria e don Salvatore Vastano

Grande festa in Diocesi di Caserta. Nel pomeriggio, alle 19, in Cattedrale (Piazza Duomo, Caserta), saranno ordinati sacerdoti i diaconi don Armando Lauria e don Salvatore Vastano, per la preghiera di consacrazione e l’imposizione delle mani di monsignor Pietro Lagnese.

Don Armando Lauria, 27 anni, è originario della parrocchia Buon Pastore di Caserta e presta il suo servizio a Maddaloni, nella parrocchia Santa Maria Madre della Chiesa, proseguendo gli studi in Teologia Pastorale alla Pontificia Università Lateranense a Roma. "Da sempre c’è stato un germe vocazionale nella mia vita che, dopo un periodo in cui lo avevo trascurato – sottolinea don Armando - è maturato attraverso alcuni ritiri e incontri con i giovani in giro per l’Italia, grazie ad un gruppo francescano. In questa scelta ho capito che è importante camminare dietro al Signore".

Don Salvatore Vastano, 34 anni, è originario della parrocchia Sant’Antonio di Padova di Caserta e presta il suo servizio presso la parrocchia del Buon Pastore in Caserta, proseguendo gli studi in Teologia Biblica alla Pontificia Università Gregoriana a Roma. "Dopo la laurea mi chiedevo cosa fare della mia vita e di come poterla spendere in maniera piena – spiega don Salvatore - per me e per gli altri, e andando in parrocchia ho provato gioia nello stare tra le persone e nell’entrare nelle loro vite. Maturare questa scelta modifica il rapporto con Dio e con gli altri, tutto si trasforma in un rapporto di fiducia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vescovo ordina due nuovi sacerdoti della diocesi di Caserta
CasertaNews è in caricamento