Attualità Cesa

I dossi fuori le scuole scatenano l'ira di Forza Italia

"Non sono segnalati e sono di colore nero"

Anche l’installazione di dossi diventa motivo di scontro politico nella cittadina di Cesa. Il coordinamento di Forza Italia infatti accusa il sindaco Enzo Guida di "non conoscere l’articolo 179 del regolamento di attuazione del codice della strada" nel quale che “i rallentatori di velocità (dossi) nel centro urbano, dove vige il limite uguale o inferiore ai 50km/h, devono essere gialli e neri, in più devono essere segnalati da segnaletica orizzontale, oltre a rispettare determinate misure”.

Gli esponenti di Forza Italia invece sottolineano che “a Cesa sono stati installati dei dossi artificiali di asfalto nei pressi delle scuole elementari e medie e quindi di colore nero, praticamente invisibili, ma per non farci mancare nulla, tali dossi sono anche non segnalati. Insomma l’amministrazione comunale fa un’altra bella figuraccia, ma non importa. Tanto per il sindaco Vincenzo Guida sono importanti solo gli annunci di grandi opere, mentre il paese e i cittadini sono allo sbando”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dossi fuori le scuole scatenano l'ira di Forza Italia

CasertaNews è in caricamento