Riaprono due scuole, graduale stop ai doppi turni

Esulta il sindaco: "Così ci sarà una maggiore flessibilità nei plessi"

Il sindaco di Casapulla, Renzo Lillo

Riaprono la Scuola Primaria di via Rimembranza e l'istituto Capoluogo di piazza Municipio, il sindaco Lillo: "Andiamo verso la graduale eliminazione dei doppi turni". Nel corso della settimana appena iniziata ci saranno delle importanti novità per quanto riguarda gli istituti scolastici di Casapulla, che porteranno alla risoluzione, anche se per il momento parziale, del problema legato ai doppi turni.

Ad intervenire sull'argomento il sindaco Renzo Lillo: "Nei giorni scorsi, insieme all’assessore alla Pubblica istruzione Dina Melchiorre, ho avuto un incontro con la dirigente scolastica per parlare delle problematiche sollevate dai genitori degli alunni che frequentano le scuole di Casapulla e per una verifica della situazione dei plessi. Dopo una serie di sopralluoghi, in attesa dell’arrivo degli ulteriori arredi scolastici per il completamento di tutte le aule, si è definito che nella giornata di martedì si comincerà ad utilizzare il plesso della Scuola primaria di via Rimembranza e stesso in settimana, probabilmente a partire da giovedì, sarà riaperto anche l'Istituto Capoluogo di piazza Municipio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questi interventi consentiranno una maggiore flessibilità nell’uso delle aule, che porterà ad una graduale eliminazione dei doppi turni i quali rimarranno in vigore solo nell’istituto di via Kennedy fino alla consegna degli arredi. Durante il sopralluogo nei plessi si è potuto constatare la corretta applicazione delle normative anti-Covid, a dimostrazione, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che tutti tengono alla salute degli alunni e che, dopo un inizio difficoltoso per le nuove regole, si viaggia verso una normalizzazione dei comportamenti di ragazzi e insegnanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento