Riaprono due scuole, graduale stop ai doppi turni

Esulta il sindaco: "Così ci sarà una maggiore flessibilità nei plessi"

Il sindaco di Casapulla, Renzo Lillo

Riaprono la Scuola Primaria di via Rimembranza e l'istituto Capoluogo di piazza Municipio, il sindaco Lillo: "Andiamo verso la graduale eliminazione dei doppi turni". Nel corso della settimana appena iniziata ci saranno delle importanti novità per quanto riguarda gli istituti scolastici di Casapulla, che porteranno alla risoluzione, anche se per il momento parziale, del problema legato ai doppi turni.

Ad intervenire sull'argomento il sindaco Renzo Lillo: "Nei giorni scorsi, insieme all’assessore alla Pubblica istruzione Dina Melchiorre, ho avuto un incontro con la dirigente scolastica per parlare delle problematiche sollevate dai genitori degli alunni che frequentano le scuole di Casapulla e per una verifica della situazione dei plessi. Dopo una serie di sopralluoghi, in attesa dell’arrivo degli ulteriori arredi scolastici per il completamento di tutte le aule, si è definito che nella giornata di martedì si comincerà ad utilizzare il plesso della Scuola primaria di via Rimembranza e stesso in settimana, probabilmente a partire da giovedì, sarà riaperto anche l'Istituto Capoluogo di piazza Municipio".

"Questi interventi consentiranno una maggiore flessibilità nell’uso delle aule, che porterà ad una graduale eliminazione dei doppi turni i quali rimarranno in vigore solo nell’istituto di via Kennedy fino alla consegna degli arredi. Durante il sopralluogo nei plessi si è potuto constatare la corretta applicazione delle normative anti-Covid, a dimostrazione, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che tutti tengono alla salute degli alunni e che, dopo un inizio difficoltoso per le nuove regole, si viaggia verso una normalizzazione dei comportamenti di ragazzi e insegnanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento