rotate-mobile
Attualità Cesa

Il Comune istituisce il 'dopo scuola' per Elementari e Medie

Il sindaco: "L'obiettivo è ridurre e prevenire il fenomeno della dispersione e dell’abbandono scolastico precoce, erogando servizi di tutoraggio scolastico"

Il Comune di Cesa ha istituito il servizio di “dopo scuola” per gli alunni della scuola Primaria e Secondaria di primo grado. Per questa ragione è stato emesso un apposito avviso per consentire, alle persone interessate, di fare domanda.

Il servizio sarà svolto nell’ambito del Servizio Civile Universale e “ha come obiettivo - precisa il sindaco Enzo Guida - di ridurre e prevenire il fenomeno della dispersione e dell’abbandono scolastico precoce, erogando servizi di tutoraggio scolastico”. Tra le attività previste vi è quella del sostegno e recupero di discipline scolastiche, mediante un servizio di doposcuola gratuito.

L’avviso è rivolto ai nuclei familiari in condizioni socio-economiche disagiate, ai soggetti fragili in carico ai servizi sociali e a soggetti svantaggiati, nonché alle famiglie con maggiori difficoltà nella conciliazione fra casa e lavoro. Il servizio si terrà dal lunedì al venerdì dalle ore 14:30 alle 18:30 presso la Sala Polivalente “Giancarlo Siani”. In base alle richieste pervenute, saranno poi organizzati i turni di lezione. Al termine delle stesse, i minori verranno dati in consegna direttamente ai genitori o ad altri maggiorenni delegati per iscritto dai genitori stessi e muniti di documento di identità.

Per partecipare al bando è necessario avere una attestazione Isee in corso di validità uguale o inferiore a 10mila euro. Le domande vanno presentate entro le ore 12 del 26 aprile 2024 al protocollo generale dell’Ente oppure tramite la Pec protocollo@pec.comune.cesa.ce.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune istituisce il 'dopo scuola' per Elementari e Medie

CasertaNews è in caricamento