L'amara ironia del consigliere Pd: "Il congresso ha folgorato anche sindaci di destra"

Donisi: "Saranno stati folgorati sulla via di Damasco...."

Il consigliere del Partito democratico Matteo Donisi

“Apprendo con stupore che è stata sufficiente la candidatura dell'ex ministro Minniti per infoltire massicciamente le fila dei sindaci vicini al nostro partito”. Utilizza l’ironia (che nasconde un po' di amaro in bocca, a dire il vero...) il consigliere comunale del Partito democratico di Caserta Matteo Donisi per commentare la notizia pubblicata martedì da CasertaNews relativa ai sindaci casertani che hanno firmato il documento a sostegno dell’ex ministro Marco Minniti alle primarie nazionali.

“Mi fa immensamente gioire - continua Donisi - l'aver scoperto che, tra i 17 sindaci della provincia firmatari del documento a sostegno del candidato alle primarie nazionali, vi siano un cospicuo numero di fasciati folgorati sulla via di Damasco. Noti esponenti della destra ora firmano per la candidatura di Minniti, ferventi attivisti per il no al referendum voluto dal Governo Renzi ora firmano per la candidatura di Minniti, addirittura firmano per la  candidatura di Minniti sindaci che meno di due settimane fa erano alla cena elettorale in sostegno di un noto europarlamentare di Forza Italia. Il Congresso fa bene al partito, un pienone di adesioni che lascia ben sperare in vista delle imminenti elezioni europee”.

Parole, quelle di Donisi, che naturalmente dovrebbero aprire una riflessione all’interno dei Democrat casertani (e forse anche nazionali) sul significato che assumono le primarie per la scelta del segretario quando si lasciano “praterie aperte” per influenzarle con esponenti politici che non sono e, difficilmente, potranno far veramente parte del Pd in futuro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento