menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Aeronautica militare dona sangue all'Avis

Oltre 90 prelievi tra i militari dell'arma azzurra

Nuovo atto di solidarietà concreta alla Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare di Caserta, retta dal Colonnello Nicola Gigante. Sono in corso da stamattina i prelievi di sangue a cura dell’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) - Sez. di Caserta - che con sue autoemoteche accreditate ha effettuato già oltre 90 prelievi ad altrettanti militari e civili che, volontariamente, hanno aderito con slancio e generosità all’iniziativa, consapevoli che donare il sangue non costa nulla e con pochi minuti si può salvare una vita.

Alla raccolta, che si è svolta sotto la supervisione del personale sanitario dell’Infermeria di Corpo della Scuola, hanno partecipato, in qualità di donatori anche i frequentatori di corso, attualmente in formazione presso l’Istituto militare casertano. L’iniziativa si è sviluppata nell’ambito della convezione tra la Direzione Generale della Sanità Militare e la Regione Campania per la promozione e la raccolta del sangue presso le strutture militari.

Le sacche di sangue raccolte dalla delegazione medica della Sezione di Caserta saranno principalmente destinate, in questa occasione, al Centro Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera “Giorgio Lubrano” di Aversa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento