menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Don Antonello Giannotti

Don Antonello Giannotti

Domenica senza le palme alla parrocchia di don Antonello

Al 'Buon Pastore' non ci sarà la benedizione dei ramoscelli d'ulivo a causa del Covid

Sarà una domenica senza le palme quella che i fedeli vivranno il 28 marzo alla Parrocchia del Buon Pastore di Caserta. La benedizione dei ramoscelli d'ulivo non ci sarà a causa dell'emergenza coronavirus. A renderlo noto è stato don Antonello Giannotti, a seguito di una consultazione con gli operatori pastorali.

"Nelle Sante Messe non benediremo le palme ma invocheremo lo Spirito Santo su tutti i fedeli perché portino frutti di pace", ha precisato il sacerdote che poi rivolgendosi ai fedeli casertani ha detto: "Domenica delle palme il ramoscello d'ulivo sei tu". 

La decisione di don Antonello arriva dopo le disposizioni del vescovo di Caserta, monsignor Pietro Lagnese che, per il tramite dell'ufficio liturgico diocesano, ha inviato a tutte le parrocchie della Diocesi una missiva contenente tutte le regole da osservare nel corso della Settimana Santa per evitare la diffusione del contagio da coronavirus. 

Settimana Santa, ecco tutte le regole anti Covid da rispettare in chiesa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento