rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

Atti negati, Del Rosso chiede la revoca del presidente della Gisec

La mozione del consigliere provinciale dopo il caso dei documenti 'secretati': "Inaccettabile"

Il consigliere provinciale Maurizio Del Rosso chiede la testa del presidente del Cda della Gisec, azienda della Provincia di Caserta che si occupa della raccolta dei rifiuti. E' quanto il consigliere provinciale ha messo nero su bianco in una mozione indirizzata al presidente Giorgio Magliocca con la quale ha chiesto la revoca del presidente del Cda della società provinciale.

Tutto ha avuto inizio quando Gisec ha "negato" a Del Rosso alcuni documenti richiesti sulla gestione della società. Su tale 'negazione' Del Rosso ha invocato l'intervento di Anac. Nel frattempo è intervenuta la Provincia che ha invitato l’azienda alla trasmissione degli atti richiesti dal consigliere. Ancora una volta, contravvenendo alle indicazioni/suggerimenti della proprietà, la Gisec ha di fatto nuovamente negato la trasmissione in formato informatico o tramite posta elettronica della richiesta documentazione, ed in merito ai verbali del Cda degli ultimi 6 mesi (tra i documenti chiesti da Del Rosso), ha ancora invitato il consigliere  “a meglio specificare le tematiche di Suo interesse al fine di evadere la richiesta nel più breve tempo”.

L’ultimo rifiuto ha mandato su tutte le furie Del Rosso che ha presentato una mozione affinché il Presidente della Provincia ed il Consiglio Provinciale valutino l’adozione del provvedimento di revoca del Presidente del Gisec ed eventualmente,  porre in essere ogni iniziativa o atto finalizzato all'immediata revoca dell’incarico conferito al Presidente della Gisec e dei membri del cda. 

"Inaccettabile – dichiara Maurizio Del Rosso - che una società partecipata, anche dopo aver avuto espresse indicazioni dalla sua proprietà, ovvero la Provincia di Caserta, continui a negare da circa due mesi la documentazione come richiesta. Per questo motivo ho depositato una mozione con la quale chiedo la revoca dell’intero cda". La parola ora passa al Consiglio Provinciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti negati, Del Rosso chiede la revoca del presidente della Gisec

CasertaNews è in caricamento