menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno senza fuochi d'artificio: multe fino a 500 euro

Ordinanza al fotofinish per il sindaco: ci saranno controlli per la città

Sarà un ultimo dell’anno blindato e in sordina, quello di domani, giovedì sera 31 dicembre. Colpa del Covid e della paura di estendere il contagio, che hanno indotto le autorità a prendere misure drastiche per rispettare le distanze tra le persone ed evitare assembramenti.

Domani si tornerà in zona rossa, con la chiusura dei negozi (oltre che dei bar e dei ristoranti) e il divieto di spostarsi anche all’interno del proprio Comune di residenza se non per comprovati motivi di necessità, lavoro o salute. Tutti in casa, dunque, a festeggiare l’anno nuovo in solitaria, forse senza amici e parenti visto che comunque si dovrà rincasare entro le 22 per il coprifuoco che durerà due ore in più rispetto a prima, e cioè fino alle 7 del 1° gennaio. Il brindisi al 2021, dunque, sarà necessariamente sobrio.

Non sarà neppure possibile festeggiare con i botti in strada e nelle piazze. Il sindaco Andrea De Filippo lo vieta espressamente fino al 6 gennaio 2021. Anche perché i controlli da parte delle forze dell’ordine si preannunciano serrati. Le multe per i trasgressori sono in agguato (da 50 a 500 euro) e non vale la pena rischiare. Si festeggerà l’anno prossimo, quando il virus, grazie al vaccino che sta muovendo i primi passi proprio adesso, sarà stato sconfitto definitivamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento