Addetti alle pulizie senza stipendi. "Pronti a presidiare il Comune"

Lamentano il mancato pagamento di diverse mensilità

I dipendenti dell’appalto di pulizia del Comune di Mondragone in stato di agitazione per il mancato pagamento degli stipendi. Ad ufficializzare la protesta è stata Antonella Acanfora della Flaica Cub a nome dei dipendenti della società di multiservizi Cassaro Servizi srl. “Nonostante la richiesta di risolvere la situazione i lavoratori avanzano ancora diverse mensilità - spiega - Una situazione insostenibile che sta mettendo a rischio molte famiglie visto che questi lavoratori sono unico sostentamento del nucleo familiare. Se non verrà risolto nell’immediato il loro problema, nei prossimi giorni i lavoratori sposteranno la protesta sotto il comune di Mondragone con un presidio permanente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento