Discarica nel parcheggio, lo sfogo del sindaco: "Omertà peggiore dell'azione stessa"

Ferrara accusa gli autori del gesto ma anche i cittadini che non hanno segnalato alle autorità

Lo scempio nel parcheggio a San Felice a Cancello

Ancora rifiuti sul suolo pubblico, stavolta nel parcheggio in località Cave ripulito solo qualche settimana fa. E' quanto ha denunciato il sindaco di San Felice a Cancello Giovanni Ferrara che ha puntato l'indice contro gli incivili. 

Il sindaco sfoga la sua rabbia sia contro gli autori del gesto, per ora ignoti, sia contro chi ha visto e girato la faccia dall'altra parte. "L’omertà che si nasconde dietro certi atti è ancor peggiore dell’azione stessa - ha scritto Ferrara in un post al vetriolo - Si è sempre pronti a puntare il dito contro l’amministrazione, che deve vigilare e fare il cane da guardia; mai nessuno che si metta in discussione come essere umano. Non è possibile migliorare le sorti di un paese quando mancano le piccole regole di civiltà e del saper vivere in una comunità". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di qui l'invito ai sanfeliciani a "essere cittadini migliori. Ricordate che la terra di nessuno dove depositate rifiuti di ogni genere è la terra che domani “crescerà” i vostri figli", ha concluso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento