rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Teverola

Continui blackout e sversamenti di rifiuti, disagi segnalati al commissario

Teverola Sostenibile: "Necessari interventi"

A partire dai malfunzionamenti della pubblica illuminazione in alcune zone, come via Michelangelo, dalla presenza di blatte, nel rione Madama Vincenza, che richiede un intervento urgente per risolvere il problema, fino alla situazione di degrado di via Manzoni. Ma anche la presenza di una buca con un birillo abbandonato in Via I Dietro Corte (angolo Via Garibaldi) da mesi, che rappresenta un pericolo per i pedoni e le autovetture e che richiede un intervento urgente da parte delle autorità competenti, o il problema dei rifiuti abbandonati e della mancata manutenzione degli standard, con particolare riguardo alle strade di Via Siani/Falcone e Borsellino, che è diventata una zona degradata e che necessita di interventi di pulizia e manutenzione. Questi i diversi disagi che nelle ultime settimane sono stati segnalati dai residenti di Teverola.

 “Sono numerose le segnalazioni che riceviamo dai cittadini e riteniamo giusto informare l’Ente sulle questioni che, secondo noi, richiedono attenzione. Non lo facciamo perché vogliamo accusare qualcuno, semplicemente proviamo a mettere in evidenza i problemi che potrebbero sfuggire, nonostante riguardino zone ben visibili a tutti. Talvolta, la nostra azione politica è accompagnata da proposte oggettivamente obiettive. Il Comune ha il dovere e la capacità di intervenire su questioni essenziali. Comprensibilmente, ci possono essere ritardi dovuti alla carenza organica, alla burocrazia e agli imprevisti, ma alla fine l’intervento è necessario. Però, il fatto è che, sebbene le numerose segnalazioni, molte di queste zone sono trascurate da mesi, come ad esempio il cantiere caotico di Via Salerno o la strada chiusa di Via Manzoni, che versano in uno stato di abbandono da oltre un anno”. fanno sapere dal gruppo Teverola Sostenibile, formato da Alfonso Fattore, Pasquale Buonpane, Amelia Martino e Giusy Caputo, con il quale stanno collaborando, a quanto si apprende, anche le ex consigliere Angela Improta e Antonella Di Martino.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continui blackout e sversamenti di rifiuti, disagi segnalati al commissario

CasertaNews è in caricamento