Attualità

Il sindaco ‘ridimensiona’ il suo fedelissimo. E firma un altro incarico di ‘alta specializzazione’

Revocata l’Urbanistica a Spasiano. In Comune arriva un “super esperto” dall’Ente Autonomo Volturno

Il sindaco di Marcianise Antonello Velardi

Da tuttofare a ridimensionato. E’ il destino dell’ingegnere Gennaro Spasiano che, per due anni e mezzo, è stato il vero punto di riferimento di tutta l’amministrazione comunale di Marcianise. Arrivato durante il periodo del commissariamento, Spasiano è diventato poi dirigente di fiducia del sindaco Antonello Velardi che, fino ad oggi, gli aveva affidato praticamente i settori “vitali” per il Comune di Marcianise, dall’Urbanistica ai Lavori pubblici.

Ma adesso la musica sembra cambiata. Perché Verlardi ha firmato un decreto col quale ridimensiona Spasiano (sul quale, da tempo, si rincorrono voci su un suo possibile addio agli uffici di piazza Municipio): gli è stata revocata la delega all’Urbanistica, all’Edilizia Privata ed al Patrimonio, che è stata affidata all’architetto Angela D’Anna, alla quale è stato conferito nel gennaio scorso l’incarico per l’unità di progetto “Smart City” ed a Spasiano sono rimasti i Lavori pubblici e l’Ecologia.

Atti ufficiali alla mano, la decisione è stata adottata dal sindaco per “l’eccessivo carico di lavoro” di Spasiano, ma è chiaro che in questo momento di tensione costante all’interno della maggioranza guidata dal giornalista, questa modifica può essere letta come un tentativo di ridimensionare il dirigente che, stando a quanto trapela dagli uffici, non avrebbe più la “fiducia massima” di Velardi proprio per un “rapporto nuovo” con alcuni esponenti del Pd, proprio il partito che ha messo in crisi l’amministrazione.

Ma quella di Spasiano non è l’unica novità. Perché Velardi ha deciso di affidare anche il settore delle Attività Produttive ad Alessandro Cappuccio, per poi firmare anche un altro incarico di Alta Specializzazione per l’ingegnere Eremigio Conchiglia che arriva dall’Ente Autonomo Volturno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco ‘ridimensiona’ il suo fedelissimo. E firma un altro incarico di ‘alta specializzazione’

CasertaNews è in caricamento