Attualità

Addio ai suoi fedeli, il vescovo si dimette

Monsignor Di Cerbo, guida della Diocesi di Alife-Caiazzo, lascia per limiti di età

L'ex vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo

Un addio per “raggiunti limiti di età”. Il vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo ha infatti ufficializzato le dimissioni dalla carica di ‘guida’ delle 44 parrocchie , dopo 9 anni di intenso lavoro.

Al suo posto in via provvisoria e come ‘amministratore apostolico’ ci sarà monsignor Orazio Francesco Piazza, vescovo di Sessa Aurunca, nominato da Papa Francesco.

In una lettera ai fedeli Di Cerbo si dice “grato al Signore per questi bellissimi e intensi nove anni in cui ho servito la Chiesa alifano-caiatina, penso con gioia al cammino percorso e al bene ricevuto, promettendo di continuare a seguire questa porzione del Popolo di Dio con il mio affetto e la mia preghiera. A monsignor Piazza, conterraneo e amico di lunga data,  formulo l’augurio fraterno di un gioioso e fecondo ministero pastorale, in continuità con l’impegno a costruire una Chiesa “normale” perseguito in quest’ultimo periodo”.

Sabato 4 maggio nella Cattedrale di Santa Maria Assunta ad Alife verrà accolto con una messa il nuovo ‘Pastore’ della Diocesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio ai suoi fedeli, il vescovo si dimette

CasertaNews è in caricamento