Addio ai suoi fedeli, il vescovo si dimette

Monsignor Di Cerbo, guida della Diocesi di Alife-Caiazzo, lascia per limiti di età

L'ex vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo

Un addio per “raggiunti limiti di età”. Il vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo ha infatti ufficializzato le dimissioni dalla carica di ‘guida’ delle 44 parrocchie , dopo 9 anni di intenso lavoro.

Al suo posto in via provvisoria e come ‘amministratore apostolico’ ci sarà monsignor Orazio Francesco Piazza, vescovo di Sessa Aurunca, nominato da Papa Francesco.

In una lettera ai fedeli Di Cerbo si dice “grato al Signore per questi bellissimi e intensi nove anni in cui ho servito la Chiesa alifano-caiatina, penso con gioia al cammino percorso e al bene ricevuto, promettendo di continuare a seguire questa porzione del Popolo di Dio con il mio affetto e la mia preghiera. A monsignor Piazza, conterraneo e amico di lunga data,  formulo l’augurio fraterno di un gioioso e fecondo ministero pastorale, in continuità con l’impegno a costruire una Chiesa “normale” perseguito in quest’ultimo periodo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato 4 maggio nella Cattedrale di Santa Maria Assunta ad Alife verrà accolto con una messa il nuovo ‘Pastore’ della Diocesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento