Lascia il commissario cittadino di Fratelli d'Italia

Il responsabile di Santa Maria Capua Vetere ha rassegnato le dimissioni: "Pronto per un altro progetto"

Dino Aprea, ex commissario cittadino di Fratelli d'Italia

Edoardo Giovanni (detto Dino) Aprea si dimette dal ruolo di commissario cittadino di Fratelli d'Italia della città di Santa Maria Capua Vetere. La decisione è stata comunicata già anche a Marco Cerreto, coordinatore provinciale di Caserta di FdI.

Aprea ha così commentato la sua decisione di lasciare Fratelli d'Italia: "Ho scelto di dedicarmi fin da ora a un nuovo progetto e ritengo ciò difficilmente conciliabile con il ruolo affidatomi. Sento di ringraziare il partito e le persone che ne fanno parte per la passione e serietà che ho potuto constatare in questi mesi di militanza e che ho cercato sempre di contraccambiare. Del resto si tratta delle principali caratteristiche che hanno portato FdI così in alto. Vi auguro semplicemente il meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento